Posted by on

Tertill, il Roomba dell’orto

Se lo scorso dicembre con la Tredicesima vi siete regalati un Roomba che pulisce i pavimenti di casa da solo, con la Quattordicesima dovete allora prenotare Tertill, il “Roomba dell’orto” che toglierà le erbacce al posto vostro.

Tertill: a weed-killing robot

Meet Tertill, a weed-killing robot for your garden.

Pubblicato da Circuit Breaker su Domenica 18 giugno 2017

 

Tertill è un piccolo robot creato da Franklin Robotics, un piccolo team di ingegneri americani che ha partecipato anche al progetto del classico Roomba.

Il principio di funzionamento è lo stesso del suo fratello domestico: il robottino si muove sul terreno e grazie a un sensore identifica i germogli di erbacce, più piccoli rispetto alle piante, e li taglia subito con una piccola lama.
E’ molto piccolo e così può muoversi agilmente tra le piantine con le sue ruote speciali appositamente disegnate per non restare bloccate nella fanghiglia. Ad alimentare Tertill ci pensa un pannello solare che gli garantisce una autonomia praticamente illimitata.

Tertill è sicuramente una soluzione molto più ecologica rispetto agli erbicidi che consentirà di avere un orto sempre in ordine senza dover stare chinati per ore.

Potete contribuire a finanziare il progetto su Kickstarter e aggiudicarvene uno non appena inizierà la produzione in serie, nel 2018: iniziate a pensare come occupare il tempo libero dalle erbacce!